Temporary space

nr 11_90 x 120 cm_2011.jpeg

GALLERIA PONTIVES 202
TEMPORARY SPACE

 

07.07. - 18.09.2013

La Galleria Doris Ghetta è lieta di annunciare l'apertura della nuova sede
espositiva di Pontives, a pochi chilometri dalla storica sede di Ortisei. 
 
202 metri quadrati dedicati all'arte. Il nuovo spazio di Pontives rientra nella
strategia di sviluppo 2013 della Galleria Doris Ghetta: dopo la partecipazione a
Scope New York e Scope Basel – due fra i maggiori appuntamenti fieristici
internazionali – Pontives 202 raddoppia le possibilità espositive e regala agli
artisti uno spazio in grado di valorizzare al meglio le loro ricerche e di costruire
un rinnovato legame con gli appassionati d'arte. 
 
Il programma di Pontives 202 prevede due esposizioni all'anno numerate
progressivamente come i capitoli di un libro. Ogni mostra è accompagnata da
esperti del settore, curatori ed architetti, che contribuiscono al confronto con gli
artisti. Il Kap.1 racconta attraverso opere inedite o raramente messe in mostra i
risultati della produzione recente di sei artisti altoatesini. La ricerca sulla materia
è il filo rosso che lega le differenti ricerche. Tutti gli artisti cercano un rinnovato
confronto con la fisicità: legno, cromature, incisioni, pittura, non sono semplici
strumenti espressivi, ma l'avvio di indagini che costituiscono con la materia un
rapporto espressivo diretto, sia esso rivolto alla tensione spirituale, all'ironia
destrutturante o all'indagine formale.